Costi di spedizione | CLICCA QUI

X
Ricette

ERBAZZONE DI CIME DI RAPA

ERBAZZONE DI CIME DI RAPA

Cerchi un’idea diversa per cucinare le rape? Prova l’erbazzone di cime di rape, una torta salata di origini contadine!

Dosi per una teglia tonda da 26 cm diametro

Per la pasta brisè:

  • 500g farina ‘00’
  • 200ml di acqua fredda frizzante
  • 30g burro
  • 5 cucchiai olio d’oliva
  • ½ cucchiaio di sale

Per il ripieno:

  • 1 kg Cime di rapa
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino rosso
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • 200g ricotta di mucca (opzionale)
  • 1 uovo (opzionale)
  • 2 cucchiai parmigiano grattugiato

 

  1. Lessa le rape in acqua salata fino a completa cottura. Scolale le rape e saltale in padella con olio aglio e peperoncino per qualche minuto.
  2. In una ciotola versa la farina setacciata, il sale, il burro a dadini freddo e l’olio extravergine d’oliva. Inizia a impastare aggiungendo man mano l’acqua fredda fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Se necessario, aggiungi altra acqua fredda per ottenere la consistenza desiderata.
  3. Dividi la pasta in due panetti. Stendi il primo panetto dandogli una forma a disco e rivesti la teglia precedentemente oleata. Riempi con le cime di rapa (dopo aver eliminato il peperoncino) e rivesti con la restante pasta, anche quest’ultima stesa a disco. Sigilla i bordi della focaccia ripiena con una forchetta per non far fuoriuscire il ripieno durante la cottura e spennella la superficie con dell’olio extravergine d’oliva. Bucherella la superficie con una forchetta per evitare che la focaccia si gonfi troppo durante la cottura.
  4. Inforna a 200 gradi (in forno statico o ventilato) per circa 15 minuti o fino a completa doratura della focaccia.
  5. Se vuoi rendere l’erbazzone più ricco e saporito, puoi aggiungere al ripieno 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, 1 uovo e 200g di ricotta di mucca da amalgamare alle cime di rapa sminuzzate.

Newsletter

Iscriviti per scoprire le promozioni a te dedicate!