Costi di spedizione | CLICCA QUI

X

Kiwi

2,30

Peso: 500 g.

Categorie: ,

Il Kiwi è un frutto dalla buccia pelosa perfetta per proteggere la polpa dai raggi solari, che distruggerebbero la vitamina C. La polpa è di un intenso color verde, soda, dolce ed acidula. I semi, piccoli e neri, sono disposti a raggiera attorno al centro del frutto (columella) non vengono avvertiti quando si mangia il frutto. Consumare quantità superiori a due frutti, soprattutto a digiuno al mattino,  ha un effetto discretamente lassativo (relativo alla sensibilità individuale). Il kiwi è una ricca miniera di vitamina C, addirittura superiore a quella contenuta negli agrumi. Importantissima per il potenziamento delle difese immunitarie del nostro organismo, assicura una protezione attiva e continua contro i radicali liberi, influenza il metabolismo dei carboidrati e degli acidi grassi per trarne energia, favorisce l’assorbimento del ferro, combatte la fragilità dei capillari. Il kiwi possiede anche una buona quantità di calcio e fosforo, essenziali per la salute dell’apparato scheletrico e la presenza di altri minerali lo rende un frutto rimineralizzante in grado di regolare la funzionalità cardiaca e la pressione arteriosa. Il magnesio in particolare, favorisce la concentrazione e la produzione energetica del cervello, nonchè la forza muscolare, mentre l’elevato contenuto di potassio rende il kiwi un alimento molto utile per prevenire depressione, disordini dell’apparato digerente e crampi muscolari. Le fibre solubili e insolubili contenute nel frutto di kiwi creano senso di sazietà, abbassano i livelli di colesterolo nel sangue, migliorano il transito del cibo nel tratto intestinale, svolgono un effetto di controllo sul valore del glucosio nel sangue. Il kiwi contribuisce inoltre a mantenere turgida la pelle e migliora la circolazione sanguigna.

In Cucina: il modo più semplice per gustare un kiwi è tagliarlo a metà ed assaporarne la polpa con un cucchiaino. Ideale, per la consistenza e la dolcezza, tagliato nelle macedonie o nello yogurt, su torte di frutta fresca o nelle insalate; è ottimo anche per la preparazione di succhi, sciroppi, conserve e marmellate.

Curiosità: per l’acquisto si consiglia di fare attenzione a evitare i kiwi troppo maturi (riconoscibili dal fatto che sono molto molli), perché hanno un odore (ma anche un sapore) sgradevole; d’altro canto i frutti non devono nemmeno essere troppo duri, altrimenti sono molto aspri, ma cedevoli al tatto.

 

Origine: Chile

Categoria: I

Calibro: misto

Peso: 500 g

 

Kiwi
Categoria Frutta
Nome Scientifico Actinidia deliciosa
Periodo Estate ed Autunno

 

Ripartizione percentuale dell'energia

Composizione percentuale
Proteine  11%
Lipidi  12%
Carboidrati  77%
Alcol  0%

 

COMPOSIZIONE CHIMICA E VALORE ENERGETICO PER 100g DI PARTE EDIBILE

Composizione chimica valore per 100g
Parte edibile (%): 87
Acqua (g): 84.6
Proteine (g): 1.2
Lipidi(g): 0.6
Colesterolo (mg): 0
Carboidrati disponibili (g): 9
Amido (g): tracce
Zuccheri solubili (g): 9
Fibra totale (g): 2.2
Fibra solubile (g): 0.78
Fibra insolubile (g): 1.43
Alcol (g): 0
Energia (kcal): 44
Energia (kJ): 184
Sodio (mg): 5
Potassio (mg): 400
Ferro (mg): 0.5
Calcio (mg): 25
Fosforo (mg): 70
Magnesio (mg): 12
Tiamina (mg): 0.02
Riboflavina (mg): 0.05
Niacina (mg): 0.4
Vitamina C (mg): 85