X

Cicoria Selvatica

1,69

Peso: 500 g.

Categoria:

La cicoria selvatica cresce nei luoghi asciutti, un po’ come l’ortica, sul ciglio delle strade, vicino ai muretti, nei terreni incolti e sui terrapieni. Si chiama cicoria selvatica perché è diversa dalla specie coltivata derivante da un tipo mediterraneo da cui poi sono state selezionate e derivano le insalate indivie, le cicorie arricciate e tutte le scarole. La cicoria selvatica è una pianta annuale erbacea, l’apparato radicale ha una forma simile a una piccola carota dal colore chiaro. Dalle radici cresce un fusto non troppo ramificato che raggiunge altezze di 30 – 60 centimetri. Le foglie di questa erbacea lunghe e frastegliate hanno forma lanceolata  e abbracciano il fusto. La cicoria selvatica ha poteri curativi per il fegato e la cistifellea ed è un tonico per l’apparato digerente. Contiene Potassio, Calcio e Ferro.  Per quanto riguarda le vitamine, la cicoria contiene vitamina C, vitamina B, e le vitamine P e K.

La cicoria selvatica cresce nei luoghi asciutti, un po’ come l’ortica, sul ciglio delle strade, vicino ai muretti, nei terreni incolti e […]

Composizione chimica valore per 100 g
Parte edibile (%): 80
Acqua (g): 93.4
Proteine (g): 1.4
Lipidi(g): 0.2
Colesterolo (mg): 0
Carboidrati disponibili (g): 0.7
Amido (g): 0
Zuccheri solubili (g): 0.7
Fibra totale (g): 3.6
Alcol (g): 0
Energia (kcal): 10
Energia (kJ): 42
Ferro (mg): 0.7
Calcio (mg): 74
Fosforo (mg): 31
Tiamina (mg): 0.03
Riboflavina (mg): 0.19
Niacina (mg): 0.3
Vitamina A retinolo eq. (µg): 219
Vitamina C (mg): 17