Costi di spedizione | CLICCA QUI

X

Carrube tostate

Peso: 250 g.

Categoria:

La carruba è il frutto dell’albero carrubo, un’imponente pianta diffusa in tutto il Mediterraneo che produce dei grandi baccelli marroni con all’interno numerosi semi. Questi baccelli sono caratterizzati da una buccia morbida contenente la polpa dolce, mentre i semi, a causa della loro durezza, non possono essere consumati da crudi. Nei tempi antichi le carrube erano uno dei mezzi di sostentamento per uomini ed animali, mentre ora questo alimento è stato quasi completamente dimenticato.

Attualmente vengono utilizzate principalmente per l’alimentazione animale, soprattutto per i cavalli, mentre l’utilizzo in cucina e per l’alimentazione umana è assai più sporadico. La carruba è da molti considerata un buon sostituto del cioccolato grazie al suo sapore dolce e gradevole, ottimo compromesso per chi vuole mantenersi in forma assumendo poche calorie e pochi grassi. La carruba è composta da: acqua, proteine, zuccheri, grassi, fibre alimentari e ceneri. I frutti del carrubo contengono vitamina A, le vitamine B1, B2, B3, B5, B6, B12, vitamina C, vitamina E, K e J e folato alimentare.

Per quanto riguarda i minerali, le carrube sono ricche di potassio, calcio, sodio, fosforo, magnesio, zinco, rame, manganese, selenio e ferro. Conosciute per le proprietà curative, le carrube vantano numerose caratteristiche interessanti: sono senza glutine, lassative, prevengono l’osteoporosi, riducono il colesterolo e presentano proprietà antiossidanti. Utilizzate fresche nel periodo di raccolta (ottobre-novembre), trovano ampio utilizzo da trasformate; È possibile ricavarne infusi o il celebre sciroppo di carrube, utilizzato per aromatizzare moltissimi piatti e bevande o addirittura per la preparazione di creme cosmetiche idratanti.

Ingredienti: carrube.

Provenienza: Italia, Puglia.

CAT: I

Conf.ne da 250 gr.