Costi di spedizione | CLICCA QUI

X

Tarocco sanguinello

0,90

Peso: 500 g.

Categoria:

Oggi l’Arancio è l’agrume più diffuso al mondo e se ne coltivano centinaia di varietà: Washington Navel; Washington Navelina; Valencia, che è privo di semi; Vaniglia, che è il meno diffuso e conosciuto; Brasiliano, anch’esso privo di semi ed importato dal Brasile; Tarocco “Bianco” a polpa pigmentata, privo di semi e tipico da tavola, in quanto facile da sbucciare; Tarocco “Sanguinello”, varietà pregiata dall’aroma fragolato, molto apprezzato in Italia e all’Estero; Tarocco “Del Moro”; Di San Giuseppe, tipico di Reggio Calabria; Arancia Amara Salentina o “Marangie Mare”, dal sapore acido-amarognolo. Le arance contengono circa l’87% d’acqua, pochi grassi e proteine, molti minerali come calcio, fosforo,potassio, ferro, selenio, e molte vitamine fra cui, oltre alla ben nota vitamina C, la A, B1 e la B2. L’acido citrico contenuto nelle arance svolge un’importante funzione nel corpo umano: infatti è in grado di abbassare l’acidità delle urine e prevenire la formazione di calcoli renali. Le arance hanno numerose proprietà benefiche: esse combattono con buoni risultati le forme degenerative tumorali (grazie alla presenza dei numerosi antiossidanti) e fungono da “riparo” verso angina, bronchite, malattie cardiovascolari, ipertensione, diabete, gengivite, obesità, emicrania, cefalea, reumatismi, gengiviti e stomatiti. Le arance inoltre hanno poteri antitumorali. Il consumo quotidiano di arance, insomma, sotto forma di frutto intero o di succo, rappresenta dunque un modo semplice ed efficace per aggiungere una difesa naturale alla nostra salute.  Le arance, dal punto di vista alimentare, rappresentano un integratore naturale genuino e sano, proprio in virtù della loro leggerezza e straordinaria ricchezza di sostanze utili per poter sopperire al quotidiano dispendio di energie. Drenanti, depurative e antinfiammatorie, le arance saziano, appiattiscono la pancia e ti aiutano a controllare la fame. Le arance apportano infatti solo 34 Kcal per 100 grammi, pertanto sono indicate nei regimi dietetici che richiedono poche calorie. L’arancia Vaniglia è un’arancia dolce, priva di semi e con un gusto delicato e profumato. È l’unica varietà, esistente al mondo, a bassissima acidità (0,06 – 0,15%) e con lo spessore delle pellicole degli spicchi molto ridotto: è raccomandata, in quanto facilmente tollerabile, alle persone affette da disturbi gastrici, intestinali, ed epatici; inoltre, nonostante sia dolce, l’arancia Vaniglia contiene una bassissima quantità di zucchero per cui è uno dei pochi frutti consigliati alle persone malate di diabete.

In Cucina: ingrediente tipico delle marmellate, e la buccia dell’arancia è una preziosissima fonte di essenze, da cui si produce il celebre olio essenziale dell’arancia dolce o essenza di Portogallo, un liquido che va dal giallo-arancione al rosso scuro (varietà Tarocco e Sanguinello) che ravvisa l’odore della scorza fresca del frutto e che viene utilizzato per la produzione di liquori e per aromatizzare molti detersivi. Le arance dal gusto dolce non vengono consumate solo come frutta fresca ma vengono utilizzate anche per la produzione di succhi (il Tarocco è ideale da spremere vista la sua resa in succo media del 45%) e in misura minore, per la produzione di canditi e frutta essiccata. Oltre a mangiarle al naturale o in macedonia, le arance sono ottime per essere abbinate agli ortaggi nella preparazione di insolite insalate drenanti. La buccia delle arance amare viene impiegata per la produzione di liquori come ad esempio il “Curaçao”. L’industria farmaceutica utilizza soprattutto la buccia per la preparazione di vari digestivi e tonici.

Curiosità: Navel è la traduzione della parola inglese ombelico, per cui le arance Navelina fanno parte della famiglia delle arance ombelicate, essendo caratterizzate dalla presenza, nel polo opposto del picciolo, di una protuberanza somigliante all’ombelico, da non considerare come difetto ma come caratteristica strutturale dell’arancia.

 

Origine: Sicilia, Italia

Categoria: I

Calibro: misto

Peso: 500 g

Arance
Categoria Frutta
Nome Scientifico Citrus aurantium
Periodo Autunno-Inverno

 

Ripartizione percentuale dell'energia

Composizione percentuale
Proteine  8%
Lipidi  5%
Carboidrati  87%
Alcol  0%

 

COMPOSIZIONE CHIMICA E VALORE ENERGETICO PER 100g DI PARTE EDIBILE

Composizione chimica valore per 100g
Parte edibile (%): 80
Acqua (g): 87.2
Proteine (g): 0.7
Lipidi(g): 0.2
Colesterolo (mg): 0
Carboidrati disponibili (g): 7.8
Amido (g): 0
Zuccheri solubili (g): 7.8
Fibra totale (g): 1.6
Fibra solubile (g): 0.6
Fibra insolubile (g): 1
Alcol (g): 0
Energia (kcal): 34
Energia (kJ): 142
Sodio (mg): 3
Potassio (mg): 200
Ferro (mg): 0.2
Calcio (mg): 49
Fosforo (mg): 22
Tiamina (mg): 0.06
Riboflavina (mg): 0.05
Niacina (mg): 0.2
Vitamina A retinolo eq. (µg): 71
Vitamina C (mg): 50